play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
  • cover play_arrow

    Casa Radio La prima radio con la Casa nel nome e nel cuore

AttualitĂ 

Delibera “Case Green”: Rinvio a Dicembre, SI agli Incentivi, NO alle Sanzioni

todayOttobre 16, 2023 34

Sfondo
share close

Il Presidente di Confedilizia, Avv. Giorgio Spaziani Testa, commenta l’esito della riunione fiume del trilogo del 12 ottobre scorso e le prospettive future.

Nell’ambito della rubrica “Abitare Today” su Casa Italia Radio, Paolo Leccese ha intervistato il presidente di Confedilizia, Avv. Giorgio Spaziani Testa, per discutere dell’attuale dibattito sulla delibera “case green”. La riunione a oltranza del 12 ottobre scorso ha visto il rinvio della discussione su questo provvedimento a dicembre. Spaziani Testa ha fornito un’analisi a caldo e prospettive sul futuro dell’iniziativa.Il Presidente di Confedilizia ha sottolineato che la riunione è stata organizzata per accelerare l’approvazione della delibera “case green”, ma l’opposizione, con l’ausilio di molte parti politiche italiane, ha portato a un rinvio. Confedilizia, fin dall’inizio, ha contrastato la prima versione del provvedimento. 

Spaziani Testa ha dichiarato inoltre che, la vera vittoria è l’eliminazione dell’obbligo di interventi sugli immobili, consentendo ai Paesi di definire obiettivi generali di miglioramento delle emissioni attraverso varie modalitĂ , compresi incentivi fiscali e contributi. Questo cambiamento rappresenta un passo verso il buon senso, rispondendo alle reali esigenze del settore immobiliare in Italia.

Sul possibile scenario a dicembre, Spaziani Testa ha indicato che potrebbe esserci un ulteriore rinvio, ma se il provvedimento andrĂ  avanti, sarĂ  fondamentale mantenere un approccio flessibile senza sanzioni e scadenze imposte, ma con incentivi per il risparmio energetico.

Scritto da: Redazione

Rate it

CASA ITALIA RADIO

by Bricks Advisoring and Consulting srls

Via Adriano Fiori 20/c – Roma

PARTITA IVA 15463941003

Iscrizione al TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA  SEZIONE PER LA STAMPA E L’INFORMAZIONE al numero 40/2023 

LICENZA SIAE NUMERO: 202100000684

LICENZA ITSRIGHT NUMERO: 0012816

LICENZA SCF NUMERO: 65/5/22

ISCRIZIONE ROC NUMERO:35357

 
0%