play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
  • cover play_arrow

    Casa Radio La prima radio con la Casa nel nome e nel cuore

Ultim'ora - ADNKRONOS

Zaniolo, Tonali e Fagioli: inchiesta Torino, spuntano scommesse da 1 milione

todayOttobre 13, 2023 11

Sfondo
share close

(Adnkronos) –
Scommesse super, con cifre che si aggirerebbero attorno al milione di euro. Telefoni cellulari e tablet dei tre giocatori indagati nell'inchiesta della procura di Torino sulle piattaforme di scommesse illegali sotto la lente degli investigatori che vogliono verificare la presenza di eventuali chat e di tracce lasciate dalla navigazione online. Oggi, intanto, dopo Nicolò Fagioli, Sandro Tonali e Nicolò Zaniolo, per i quali la procura ipotizza il reato di esercizio abusivo di attivitĂ  di gioco o di scommessa, Fabrizio Corona ha fatto un quarto nome, quello di Nicola Zalewski, un nome del quale, però, negli atti degli investigatori torinesi, a quanto si apprende, "non ci sono evidenze".  Quello che dalle carte sembra invece emergere, sono gli importi assai elevati delle scommesse, in alcuni casi le puntate su diverse piattaforme digitali si aggirerebbero intorno al milione di euro. Un'inchiesta quella torinese che, nelle premesse, potrebbe allargarsi ad altri esponenti nel mondo del calcio, qualcuno ipotizza una decina le persone coinvolte, anche se al momento non risultano altri iscritti nel registro degli indagati oltre a Fagioli, giĂ  sentito dagli investigatori torinesi e dalla procura federale della Figc, Tonali e Zaniolo.  Per entrambi non sembra essere imminente la convocazione a palazzo di giustizia, dopo che ieri, ricevuta la visita della polizia a Coverciano, hanno lasciato il ritiro azzurro. La Juventus intanto ha precisato in una nota che in merito a quanto riportato da alcuni organi di informazione "non appena ricevuto notizia di un possibile coinvolgimento del proprio tesserato Nicolò Fagioli sul tema delle scommesse ha immediatamente e tempestivamente preso contatto con la Procura Federale della Figc". Corona oggi ha fatto il nome di Nicola Zalewski, l'esterno polacco della Roma, citato come quarto giocatore coinvolto nell'inchieste sulle scommesse. Per il momento il 21enne giallorosso rimane in ritiro con la nazionale Under 21 polacca e, secondo quanto riporta il portale meczyki.pl, avrebbe respinto con decisione tutte le accuse negando di aver mai effettuato scommesse illegali. Sul sito dillingernews si legge che "Fabrizio Corona ha scelto di darvi i nomi uno alla volta". In una storia su Instagram dice di avere "50 nomi" e che "a Fagioli, Zaniolo e Tonali, quindi, si aggiungerebbe – e il condizionale è d’obbligo fino a che la magistratura non accerterĂ  eventuali responsabilitĂ  di un calciatore che, fino ad ora non è neppure indagato – Nicola Zelewski".  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Scritto da: Redazione

Rate it

CASA RADIO powered by Bricks Advisoring and Consulting srls

Via Adriano Fiori 20/c – Roma – Partita Iva 15463941003 – Tel. +39 0621701498 – email: info@casaradio.it

Iscrizione al Tribunale Ordinario di Roma Sezione per la Stampa e l’Informazione al numero 40/2023 

LICENZA SIAE NUMERO: 202100000684

LICENZA ITSRIGHT NUMERO: 0012816

LICENZA SCF NUMERO: 65/5/22

CONTATTI

ufficiostampa@casaradio.it

commerciale@casaradio.it

eventi@casaradio.it

0%